martedì 18 Giugno 2024

“Sai quanto pagheresti di tasse se guadagnassi 1.000.000 di euro?”. E’ l’interrogativo lanciato attraverso il suo canale YouTube dallo scrittore Francesco Narmenni.

Narmenni: “839mila euro di tasse su 1 milione di stipendio. Una follia tutta italiana”

E nella sua rubrica, “riflessioni dal bosco”, dà anche una risposta, snocciolando nel dettaglio i numeri: “In questo video faccio due conti a spanne, ma qui sotto ti riporto i conteggi più precisi: Stipendio: € 1 000 000. IRPEF: € 423 170. Regionale: € 17 295. Comunale:  € 7 000. INPS: € 91 900. Datore di lavoro: € 300.000. Totale tasse: € 839 365″, spiega Narmenni. Che poi commenta: “Non stupiamoci poi se in Italia le cose non funzionano, perchè la situazione delle tasse è davvero imbarazzante. Ma soprattutto traiamo una conclusione che è la più importante: cioè, in Italia non è conveniente lavorare tanto”.

“E’ una scelta abbastanza sciocca, illusa, in parte anche ignorante se vogliamo – continua lo scrittore -, perchè ignoriamo che più lavori, più ti dai da fare e più stai dando ad uno Stato – perchè poi la percentuale delle tasse cresce al crescere del reddito – che non è in grado, come ha dimostrato negli ultimi 30-40 anni,  di gestire il nostro denaro, che non è in grado di dare ai cittadini quello che lo Stato dovrebbe dare, cioè un’economia e una società che siano a misura d’uomo, che siano per le persone, non contro le persone: servizi che funzionano, ospedali che funzionano,  scuole che funzionano, trasporti che funzionano, ponti che non crollano”.

“Quando si mettono a confronto tutte le tasse che si pagano, soprattutto tutte le tasse che pagano gli imprenditori in Italia, la piccola media impresa, rispetto a quello che viene dato,  viene da fare ragionamenti di questo tipo che mi sembrano più che coerenti e ragionevoli.  Se volete far valere le vostre competenze, le vostre capacità,  l’Italia non è il posto dove stare. Conviene andare all’estero, conviene andare in altri luoghi, dove le tassazioni sono minori, dove la situazione in generale è più a misura d’uomo. non tutte le nazioni sono adatte, non tutte le Nazioni sono migliori dell’Italia, ma se io oggi fossi uno studente, un lavoratore giovane, naturalmente la prima cosa che farei sarebbe quella di guardarmi intorno”, ha concluso Narmenni.

 

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE SULLA  HOME PAGE DI SOLDI365.COM
VISITA LE ALTRE SEZIONI DI SOLDI 365.COM:  ECONOMIA  – FINANZA – INVESTIMENTI – TRADING ONLINE – CRIPTOVALUTE – RISPARMIOBUSINESS – GIOCHI – SCOMMESSE – LUSSOGUADAGNAREBONUS E PROMOZIONIFORMAZIONETRASFERIRSI ALL’ESTERO GUIDE E TUTORIAL – EVENTIVIDEOCHAT –  FORUM

Lascia un commento

CHI SIAMO

Soldi365.com è un sito di informazione con notizie e approfondimenti su economia, finanza, trading online, criptovalute, investimenti, risparmio, mutui, prestiti, business, giochi, scommesse, lusso, opportunità di guadagno, bonus e promozioni, formazione, eventi, vivere all’estero, studiare all’estero, lavorare all’estero e aprire un’attività all’estero. Presente una sezione dedicata a guide e tutorial e un ampio spazio riservato ai lettori, che possono confrontarsi su tutti i temi trattati sul sito attraverso chat e forum.

© Copyright 2022 –  Soldi365.com – PI 01432840914 – Tutti i diritti riservati