giovedì 18 Aprile 2024

Piazza Affari, come le altre Borse europee, conclude la sessione in rialzo. L’indice Ftse Mib ha guadagnato lo 0,45% a 34.480 punti, con volumi di scambio pari a 2,85 miliardi.

Piazza Affari (+0,45%) e le altre Borse europee chiudono positive

Il differenziale tra i Btp decennali italiani e i Bund tedeschi si è chiuso in aumento, ma al di sotto della soglia dei 146 punti, posizionandosi a 145,4 punti, rispetto ai 141 punti dell’apertura del giorno e ai 144 punti della chiusura precedente.

Il rendimento annuo dei titoli italiani è cresciuto di 1,2 punti, arrivando al 3,84%, mentre quello tedesco è diminuito di 0,3 punti, fermandosi al 2,39%.

Nel listino milanese, Fineco si è distinta (+5,97%), beneficiando dell’aumento della raccomandazione da parte degli analisti di JpMorgan ad ‘acquistare oltre il peso del titolo sul listino’ (overweight), con un prezzo obiettivo salito del 20% a 16,30 euro.

Notevole incremento anche per Tim (+5,19%), a seguito delle notizie, confermate post chiusura, su un ricavo di 1 miliardo derivante dalla restituzione di un canone di 500 milioni pagato nel 1998.

Significativi rialzi per Bper (+2,38%), Unipol (+2,35%), Bps (+2,07%) e Banco Bpm (+2,05%), i cui rating e valutazioni sono stati confermati da Moody’s. Buoni risultati anche per Intesa (+1,66%), Unicredit (+1,42%) e Mps (+0,92%).

Giornata positiva anche per Pirelli (+2,05%), grazie al miglioramento del prezzo obiettivo da 6,1 a 6,7 euro da parte degli analisti di Bofa.

Incremento per Leonardo (+1,35%), mentre il petrolio (Wti +0,67% a 85,72 dollari al barile) ha favorito Tenaris (+1,82%) ed Eni (+0,97%), contrariamente a Saipem (-0,52%).

Sotto pressione Stellantis (-1,82%) dopo i dati sulle vendite di veicoli e motoveicoli, ed Hera (-1,74%). Posizioni più caute per Ferrari (-0,82%) e Iveco (-0,5%), mentre Piaggio (+0,97%) e Brembo (+1,78%) si sono contraddistinti positivamente.

Tra i titoli a minor capitalizzazione spicca Biesse (+2,23%), mentre Restart (-8,97%), Beghelli (-5,11%) e Tesmec (-4,07%) hanno risentito di pressioni negative.

Le principali Borse europee hanno chiuso tutte in rialzo.

Parigi ha registrato un incremento dello 0,29% a 8.153 punti e Londra dello 0,03% a 7.937 punti. Risultati ancora più positivi per Francoforte (+0,48% a 18.370 punti) e Madrid (+0,5% a 11.030 punti).

 

SEGUICI SU GOOGLE NEWS
Soldi365.com è presente anche su Google News. Unisciti gratuitamente alla nostra pagina per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di economia, finanza, business e su tutti gli altri contenuti del sito. Seguirci è facile: basta CLICCARE QUI e selezionare il tasto “SEGUI“. 
UNISCITI ALLA COMMUNITY DI SOLDI365.COM:
FACEBOOKTWITTERINSTAGRAM YOUTUBE TELEGRAMLINKEDIN  
VISITA LE ALTRE SEZIONI DI SOLDI 365.COM:
HOME PAGEECONOMIA  – FINANZA – INVESTIMENTI – TRADING ONLINE – CRIPTOVALUTE – RISPARMIOBUSINESS – GIOCHI – SCOMMESSE – LUSSOGUADAGNAREBONUS E PROMOZIONIFORMAZIONETRASFERIRSI ALL’ESTERO GUIDE E TUTORIAL – EVENTIVIDEOCHAT –  FORUM

Lascia un commento

CHI SIAMO

Soldi365.com è un sito di informazione con notizie e approfondimenti su economia, finanza, trading online, criptovalute, investimenti, risparmio, mutui, prestiti, business, giochi, scommesse, lusso, opportunità di guadagno, bonus e promozioni, formazione, eventi, vivere all’estero, studiare all’estero, lavorare all’estero e aprire un’attività all’estero. Presente una sezione dedicata a guide e tutorial e un ampio spazio riservato ai lettori, che possono confrontarsi su tutti i temi trattati sul sito attraverso chat e forum.

© Copyright 2022 –  Soldi365.com – PI 01432840914 – Tutti i diritti riservati