giovedì 13 Giugno 2024

La Borsa di Milano ha terminato la settimana in rialzo, con l’indice Ftse Mib che ha registrato un aumento dello 0,19% a 25.783 punti. I volumi degli scambi sono stati in calo, con un controvalore di 1,97 miliardi di euro rispetto ai 2,1 miliardi delle due giornate precedenti.

La Borsa di Milano chiude a +0,19%. Europa in rialzo

Il differenziale tra i Btp e i Bund decennali tedeschi è leggermente sceso a 182,9 punti, rispetto ai 183 punti del giorno prima. In salita il rendimento annuo italiano, che ha raggiunto il 3,991%, mentre quello tedesco è cresciuto di 1,3 punti, raggiungendo il 2,162%.

Tra i titoli di maggior rilievo, Bper ha guadagnato il 3,25%, grazie alla raccomandazione “outperform” degli analisti di Mediobanca, mentre Intesa Sanpaolo ha registrato un aumento dello 0,18% con una raccomandazione “underperform”.

Banco Bpm ha registrato un aumento del 2,96%, seguita da Unicredit con un incremento dell’1,14%, mentre Mps è rimasta stabile con un aumento dello 0,2%.

Nel frattempo, Iveco ha registrato un aumento del 2,84% e Stellantis un calo del 3,66%, in seguito alle vendite di Volkswagen. Il comparto del lusso in Europa ha beneficiato delle riaperture in Cina, da qui la crescita di  Moncler (+2,77%) e Ferragamo (+1,95%).

Eni è rimasta stabile con un aumento dello 0,04%, nonostante il rialzo del greggio, che ha spinto Saipem ad un aumento dello 0,71%.

In generale, le altre società quotate hanno registrato risultati contrastanti. Tenaris è rimasta debole con un calo dello 0,68%, mentre Mediaset ha registrato un calo del 2,13% e del 1,92% per le azioni A e B, rispettivamente. Terna ha registrato un calo dell’1% e Pirelli dello 0,78%. Italgas ha registrato un calo dello 0,55%, Tim dello 0,32% e Snam dello 0,19%. In controtendenza, Erg ha registrato un aumento del 2,52%, Amplifon del 2,51%, Diasorin del 2,25%, Nexi del 2,03%, Recordati del 1,98% e Stm del 1,07%. Tra i titoli a minore capitalizzazione, ePrice ha registrato un rally del 40,24%, Mittel del 5,42% e Pininfarina del 4,93%, mentre Unieuro ha registrato un calo del 4,82% e Trevi del 3,9%.

Le borse europee hanno chiuso la seduta in positivo, con Parigi che ha registrato un calo dello 0,69% a 7.023 punti, Londra dello 0,64% a 7,844 punti, Francoforte dello 0,19% a 15.086 punti e Madrid dello 0,58% a 8.879 punti.

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE SULLA  HOME PAGE DI SOLDI365.COM
VISITA LE ALTRE SEZIONI DI SOLDI 365.COM:  ECONOMIA  – FINANZA – INVESTIMENTI – TRADING ONLINE – CRIPTOVALUTE – RISPARMIOBUSINESS – GIOCHI – SCOMMESSE – LUSSOGUADAGNAREBONUS E PROMOZIONIFORMAZIONETRASFERIRSI ALL’ESTERO GUIDE E TUTORIAL – EVENTIVIDEOCHAT –  FORUM

Lascia un commento

CHI SIAMO

Soldi365.com è un sito di informazione con notizie e approfondimenti su economia, finanza, trading online, criptovalute, investimenti, risparmio, mutui, prestiti, business, giochi, scommesse, lusso, opportunità di guadagno, bonus e promozioni, formazione, eventi, vivere all’estero, studiare all’estero, lavorare all’estero e aprire un’attività all’estero. Presente una sezione dedicata a guide e tutorial e un ampio spazio riservato ai lettori, che possono confrontarsi su tutti i temi trattati sul sito attraverso chat e forum.

© Copyright 2022 –  Soldi365.com – PI 01432840914 – Tutti i diritti riservati