lunedì 20 Maggio 2024

“Mercati in tensione. Attesa di Fed e Bce: occhi sui tassi nel ’23”. Così titola stamani Il Sole 24 Ore a pagina 8.  Listini, chiusure in lieve calo come nei giorni scorsi (Milano positiva): da oggi inflazione Usa, Fed, Bank of Japan, Bce e Bank of England.

Da oggi iniziano i tre giorni che i mercati finanziari aspettano da almeno due settimane – si legge sul quotidiano economico -: si inizia con il dato sull’inflazione americana (oggi), per arrivare al Consiglio della Federal Reserve e della Bank of Japan (mercoledì) per finire con la Banca centrale europea e la Bank of England (giovedì). Tre giorni che potrebbero cambiare le aspettative sul 2023. Che potrebbero far sperare i mercati, o deluderli profondamente. In attesa di questa sorta di “triathlon”, anche ieri (come in tante sedute dei giorni scorsi) le Borse hanno chiuso poco mosse e molto nervose. Piazza Affari è l’unica ad essere riuscita a tenere la testa fuori dall’acqua alla fine (+0,11%), mentre le altre europee hanno chiuso col segno meno: Francoforte -0,45%, Parigi -0,41%, Madrid -0,37% e Londra -0,41%. Leggermente positive in serata le Borse Usa

Lascia un commento

CHI SIAMO

Soldi365.com è un sito di informazione con notizie e approfondimenti su economia, finanza, trading online, criptovalute, investimenti, risparmio, mutui, prestiti, business, giochi, scommesse, lusso, opportunità di guadagno, bonus e promozioni, formazione, eventi, vivere all’estero, studiare all’estero, lavorare all’estero e aprire un’attività all’estero. Presente una sezione dedicata a guide e tutorial e un ampio spazio riservato ai lettori, che possono confrontarsi su tutti i temi trattati sul sito attraverso chat e forum.

© Copyright 2022 –  Soldi365.com – PI 01432840914 – Tutti i diritti riservati