domenica 14 Luglio 2024

“Mutui, un anno per cambiare”, è l’apertura odierna di Italia Oggi. Fino al 31 dicembre 2023 si potrà rinegoziare quello contratto per l’acquisto o la ristrutturazione dell’abitazione. Sarà così possibile passare dal variabile al fisso.

Nelle pagine interne: “Un anno per rinegoziare i mutui”. Per acquistare o ristrutturare unità immobiliari adibite ad abitazione. La riapertura ripesca una vecchia disposizione del 2012.

Un anno di tempo per rinegoziare i mutui e passare da variabile a fisso

Un anno di tempo per fissare il tasso del mutuo ipotecario. Fino alla fine del 2023 sarà possibile rinegoziare il mutuo per l’acquisto o la ristrutturazione di unità immobiliari adibite ad abitazione. Lo prevede l’articolo 1, comma 322, della legge di bilancio per il 2023, introdotto nel corso dei lavori parlamentari – scrive Antonio Ciccia Messina -. (…) Per beneficiare dell’opzione, i requisiti oggettivi, a riguardo dei mutui, dettati dalla legge del 2011 sono i seguenti: importo originario non superiore a 200 mila euro; scopo di acquisto o ristrutturazione di unità immobiliari adibite ad abitazione; tasso e a rata variabile per tutta la durata del contratto. Contemporaneamente la legge del 2011 ha previsto requisiti soggettivi relativi alla persona del mutuatario: possesso di un ISEE (indicatore della situazione economica), al momento della richiesta, non superiore a 35 mila euro; non avere avuto ritardi nel pagamento delle rate del mutuo, salvo diverso accordo tra le parti.

Tutti gli approfondimenti sulle colonne di Italia Oggi.

Lascia un commento

CHI SIAMO

Soldi365.com è un sito di informazione con notizie e approfondimenti su economia, finanza, trading online, criptovalute, investimenti, risparmio, mutui, prestiti, business, giochi, scommesse, lusso, opportunità di guadagno, bonus e promozioni, formazione, eventi, vivere all’estero, studiare all’estero, lavorare all’estero e aprire un’attività all’estero. Presente una sezione dedicata a guide e tutorial e un ampio spazio riservato ai lettori, che possono confrontarsi su tutti i temi trattati sul sito attraverso chat e forum.

© Copyright 2022 –  Soldi365.com – PI 01432840914 – Tutti i diritti riservati