lunedì 20 Maggio 2024

UniCredit, in linea con la propria mission di fornire alle comunità le leve per il progresso, prolunga in qualità di institutional sponsor la partnership con l’Osservatorio Permanente Giovani-Editori, sotto la leadership di Andrea Ceccherini, fino all’anno scolastico 2025-2026 a supporto di “Young Factor”, progetto che punta a promuovere l’alfabetizzazione economico-finanziaria tra i giovani.

 

L’iniziativa, arrivata alla sua 9^ edizione, vede il supporto di UniCredit sin dalla sua nascita nel 2014 e ha come obiettivo quello di elevare il livello di conoscenza delle materie economico-finanziare tra gli studenti italiani delle scuole superiori di secondo grado, al fine di colmare il gap di competitività che separa i giovani del nostro Paese dai coetanei del resto d’Europa.

 

Attraverso questa collaborazione con l’Osservatorio Permanente Giovani – Editori che fonda le sue radici sul binomio “giovani ed educazione”, UniCredit conferma ancora una volta il proprio intento di sbloccare il potenziale delle prossime generazioni e di coinvolgere e responsabilizzare i giovani in tutta Europa, migliorando le pari opportunità nell’istruzione.

 

Andrea Orcel, CEO di UniCredit ha dichiarato: “Non c’è niente di più determinante dell’educazione dei nostri giovani per garantire il successo dell’Europa di domani. Sono pertanto lieto di annunciare il rinnovo di questa partnership che si sposa perfettamente con la nostra convinzione che l’impegno di UniCredit per fornire alle comunità le leve per il progresso vada oltre il sostegno finanziario. Con questa collaborazione infatti puntiamo a fornire agli studenti delle scuole superiori gli strumenti per una lettura più attenta e critica della realtà, al fine di renderli cittadini più responsabili, più informati e più liberi nell’affrontare le complessità e le scelte del mondo adulto. Vogliamo dare alle nuove generazioni gli strumenti necessari per costruire un futuro migliore per loro stessi e per le loro comunità”.

 

L’iniziativa Young Factor si articola in tre fasi: la formazione dei docenti delle scuole secondarie superiori attraverso 5 incontri formativi e un “quaderno di lavoro” redatto con l’aiuto di prestigiose università italiane; 10 lezioni in aula per introdurre 10 concetti chiave dell’educazione economico-finanziaria scelti per l’anno scolastico; una verifica finale dei risultati con un istituto di ricerca terzo.

 

Il progetto, che prevede anche incontri con i governatori delle banche centrali europee, ha visto nella sua ultima edizione 2021-22 la partecipazione di 661.622 studenti di tutta Italia.

 

 

Lascia un commento

CHI SIAMO

Soldi365.com è un sito di informazione con notizie e approfondimenti su economia, finanza, trading online, criptovalute, investimenti, risparmio, mutui, prestiti, business, giochi, scommesse, lusso, opportunità di guadagno, bonus e promozioni, formazione, eventi, vivere all’estero, studiare all’estero, lavorare all’estero e aprire un’attività all’estero. Presente una sezione dedicata a guide e tutorial e un ampio spazio riservato ai lettori, che possono confrontarsi su tutti i temi trattati sul sito attraverso chat e forum.

© Copyright 2022 –  Soldi365.com – PI 01432840914 – Tutti i diritti riservati